deco image
Home » Dipartimento » Notizie del Dipartimento »

Gestione integrata dell’organizzazione ospedaliera: al via progetto PRIN dell’Ateneo finanziato dal Mur

10/03/2022 - segnalato da ANDREA SCHAERF
Mettere a punto un software dedicato alle strutture ospedaliere che contribuisca a ottimizzare la pianificazione dei ricoveri, la turnazione del personale e l’utilizzo delle sale operatorie, nonché ad affrontare situazioni eccezionali, dal punto di vista dell’organizzazione ospedaliera, come l’emergenza Covid-19. È l’obiettivo di un progetto triennale dell’Università di Udine, finanziato dal Ministero dell’università e della ricerca con 121.046 euro, su un budget complessivo di circa 200 mila euro.

Il principale risultato sarà il prototipo di un software che verrà testato in contesti reali per provarne l’idoneità a diventare un’applicazione industriale. A questo scopo l’Ateneo si avvarrà della collaborazione dell’Azienda sanitaria universitaria del Friuli centrale.

Il progetto è condotto dal gruppo di ricerca “Intelligent Optimization Lab”, del Dipartimento Politecnico di Ingegneria e Architettura (Dpia). Il team è composto da Sara Ceschia, Luca Di Gaspero e Andrea Schaerf, che lo coordina.

Il progetto, intitolato “Models and algorithms for the optimization of integrated healthcare management”, rientra fra i 17 vinti dall’Ateneo friulano (7 dei quali come capofila), nell’ambito del bando 2020 dei Progetti di rilevante interesse nazionale (Prin).
Optimization,Healthcare