deco image
Home » Dipartimento » Notizie del Dipartimento »

Progetto NUMASTE: positivi i test effettuati sui prototipi dei nuovi rivestimenti navali

09/11/2020 - segnalato da DANIEL BUCOVAZ
Proseguono le attività di ricerca e sviluppo del progetto NUMASTE - Nuovi materiali per sicurezza al fuoco in ambiente navale, condotto da Naval Suppliers, azienda specializzata nella produzione di porte e finestre nel settore navale e off-shore, in collaborazione con Hayama Tech Service e Università di Udine, e con il coordinamento di Friuli Innovazione.
Co-finanziato dalla Regione Friuli Venezia Giulia con un contributo di oltre 280.000 Euro nell’ambito del POR FESR 2014-2020, NUMASTE concentra le attività di ricerca industriale e sviluppo sperimentale su nuovi e innovativi materiali, che assicurino la sicurezza al fuoco a bordo delle navi, da impiegare nello sviluppo di nuove tipologie di rivestimenti in ambienti navali, con benefici in termini di eco-compatibilità, possibilità di riciclo e riutilizzo, maggiore facilità nello smaltimento finale.
I materiali, che a parità di caratteristiche di resistenza al fuoco garantiscano maggiore leggerezza e facilità di installazione, troveranno impiego in navi da crociera e traghetti. I nuovi rivestimenti, infatti, potranno sostituire una grossa quota di partizioni interne dello scafo prive di funzione strutturale.
“Grazie alle importanti attività di ricerca e sviluppo condotte in questi mesi - ha dichiarato Gianandrea Blasutig di Naval Suppliers - sono stati realizzati una serie di prototipi di pannelli, volti alla ricerca di un nuovo ed efficace sistema di giunto di unione, che sono stati sottoposti a prove al fuoco presso i laboratori specializzati RINA di Genova. I risultati ottenuti sono positivi e incoraggianti: i pannelli, infatti, hanno superato la prova ottenendo la certificazione A15. Sulla base di questi risultati - ha continuato Blasutig - abbiamo scelto di focalizzare le attività degli ultimi mesi di progetto sull’ulteriore miglioramento di diversi elementi del prodotto, per riuscire ad ottenere la certificazione di classe A60 e raggiungere gli obiettivi di progetto”, ovvero la ricerca di nuovi materiali (coibenti e colle) per la realizzazione di rivestimenti interni e lo studio di nuove soluzioni costruttive dei rivestimenti stessi.


• Progetto co-finanziato dalla Regione Friuli Venezia Giulia con un contributo di 286.546,75 Euro nell’ambito del POR FESR 2014-2020 FVG Attività 1.3.b.
• Partners di progetto: Naval Suppliers Srl (capofila), Hayama Tech Service Srl, Università degli Studi di Udine


Allegati:
48-numaste.jpg
48-por fesr.jpg
POR FESR 2014-2020 FVG Attività 1.3.b.,NUMASTE - Nuovi mater